Sicurezza alimentare – Servizi HACCP

Autocontrollo alimentare e sistema HACCP, sebbene spesso vengano fatti coincidere, non sono la stessa cosa. Il significato del concetto di autocontrollo alimentare ha una portata maggiore rispetto al sistema HACCP che proviene dalla responsabilizzazione dell’Operatore del Settore Alimentare (OSA) in materia di igiene e sicurezza degli alimenti e corrisponde all’obbligo di tenuta sotto controllo delle proprie produzioni, anche attraverso il sistema HACCP.

L’autocontrollo alimentare è obbligatorio per qualsiasi operatore ed a qualsiasi livello della filiera produttiva del settore alimentare. Mentre il sistema HACCP è una serie di pratiche volte ad applicare l’autocontrollo in maniera razionale e organizzata secondo canoni e limiti ben precisi.

Pertanto la nostra azienda è in grado di realizzare:

MANUALI E REGISTRI E IL PIANO DI CAMPIONAMENTO ADATTO PER TE

Servizi di consulenza per le piccole e grandi aziende agroalimentari:
dalla redazione e aggiornamento del manuale HACCP all’etichettatura dei prodotti passando per tabelle nutrizionali e tanto altro ancora. 

REDAZIONE E AGGIORNAMENTO MANUALE HACCP

REDAZIONE E AGGIORNAMENTO MANUALE HACCP: Secondo il Reg. CE 852/2004 (e successive modifiche e integrazioni) il manuale HACCP(Hazard analysis and critical control points) è obbligatorio per tutte quelle attività agroalimentari che operano: preparazione, trasformazione, fabbricazione, confezionamento, deposito, trasporto, distribuzione, manipolazione, vendita o fornitura di prodotti alimentari. Il manuale si pone l’obiettivo di valutare i processi e i prodotti, di stimare i pericoli ed i rischi, di stabilire delle misure di controllo per prevenire l’insorgere di problemi igienici – sanitari. Proprio per questi motivi è importante che il manuale sia SPECIFICO e UNICO per ogni attività.

CORSO DI ALIMENTARISTA CON RILASCIO DI ATTESTATO

CORSO DI ALIMENTARISTA CON RILASCIO DI ATTESTATO: Il corso di formazione è obbligatorio per tutti coloro che operano nel settore agro- alimentare. I corsi sono finalizzati alla conoscenza del sistema HACCP per rendere i comportamenti dei singoli coerenti con la normativa, supportando l’attività di rilevazione e di controllo predisposta all’interno delle aziende alimentari. Il corso obbligatorio è rivolto agli addetti e ai responsabili dell’autocontrollo nelle attività alimentari, i quali riceveranno formazione in materia di igiene alimentare secondo i programmi definiti a livello nazionale dalle singole Regioni(legge regionale n. 22 del 24.07.07 e s.m.i). Per la regione Puglia la validità è di 4 anni. Questo servizio è reso possibile grazie alla collaborazione con uno dei nostri professionisti.

SCIA SANITARIA E DOCUMENTAZIONE VARIA

SCIA SANITARIA E DOCUMENTAZIONE VARIA: La DIA o SCIA sanitaria è una notifica ed è obbligatoria per l’apertura di un locale pubblico (bar, ristoranti, gastronomia, pizzeria, etc) e per tutte le attività che manipolano alimenti.
Tutte le attività di produzione, trasformazione, trasporto, magazzinaggio, somministrazione e vendita di alimenti e di bevande sono soggette ad una spe­cifica notifica.
La procedura di registrazione sostituisce la vecchia autorizzazione sanitaria prevista dall’art 2 della legge n. 283/1962.
Detta procedura si sostanzia in una Dichiarazione Di Inizio Attività (detta anche D.I.A.) o Segnalazione Certificata Inizio Attività (detta anche S.C.I.A.) da inoltrare agli organi competenti dell’Azienda Sanitaria che eseguono poi la registrazione citata. In base alla tipologia di attività, ai prerequisiti mancanti e alle esigenze del titolare saremo in grado di soddisfare tutte le richieste.

ETICHETTE E TABELLE NUTRIZIONALI

ETICHETTE E TABELLE NUTRIZIONALI: Come definito dall’art. 2 del Reg. CE. 1169/2011 per etichetta si intende : “qualunque marchio commerciale o di fabbrica, segno, immagine o altra rappresentazione grafica scritto,
stampato, stampigliato, marchiato, impresso in rilievo o a impronta sull’imballaggio o sul contenitore di un alimento o che accompagna detto imballaggio o contenitore”. L’etichetta di ogni prodotto alimentare deve riportare la tabella nutrizionale, ovvero un indicatore del valore energetico dell’alimento, in relazione al suo contenuto di proteine, grassi, carboidrati, fibre alimentari, sodio, vitamine e sali minerali.
Facoltativa fino al 2011 (a parte i casi di alimenti i cui claim promozionali facevano chiaro riferimento a specifiche indicazioni nutrizionali), la tabella dei valori nutrizionali è divenuta obbligatoria con l’entrata in vigore del Regolamento UE n. 1169/2011. Pertanto, per i prodotti alimentari confezionati (preimballati), distribuiti e commercializzati in un Paese dell’Unione Europea e destinati al consumatore finale, è obbligatoria la dichiarazione nutrizionale in etichetta. Nostro compito sarà quello di curare le informazioni (facoltative e obbligatorie) e l’aspetto grafico delle etichette e delle tabelle nutrizionali dei prodotti in questione, grazie anche al supporto di software professionali.

CONSULENZA SU PROCESSI E PRODOTTI

CONSULENZA SU PROCESSI E PRODOTTI: Il compito principale del consulente deve essere quello di affiancare in maniera continuativa l’imprenditore e di supportarlo e aiutarlo per qualsiasi scelta o decisione che riguardano processi e nuovi prodotti nel rispetto delle normative, nelle piena sicurezza delle procedure e con il massimo risultato economico.

ANALISI CON LABORATORI ACCREDITATI

ANALISI CON LABORATORI ACCREDITATI: Ogni attività del settore agro- alimentare, periodicamente, deve pianificare delle analisi: matrici alimentari, tamponi su superfici, tamponi ad OSA, acqua ecc.. Tutto questo al fine di monitorare qualsiasi tipologia di pericolo. Le analisi dovranno essere necessariamente svolte presso laboratori accreditati al fine di ottenere dei report di analisi validi. Nostro compito sarà quello di stilare un piano di analisi a misura della vostra attività, cercare un laboratorio accreditato e di farvi reperire i report di analisi che dovranno essere necessariamente conservati nel Manuale di autocontrollo.

QUADERNI DI CAMPAGNA

QUADERNI DI CAMPAGNA: Secondo il comma 3 dell’art. 42 del DPR n. 290/01 il quaderno di campagna è un registro dei trattamenti svolti in campo. Questo è un obbligo per tutti gli agricoltori che vendono o cedono le loro produzioni a terzi e per tutte le aziende agricole che utilizzano prodotti fitosanitari per la difesa delle colture agrarie.
Può essere compilato cronologicamente per colture diverse oppure in alternativa utilizzando una serie di moduli distinti, uno per ogni singola coltura.

REDAZIONE DI MENU'

REDAZIONE DI MENU’: Il menù è una carta d’identità importante per ogni attività del settore della ristorazione collettiva, motivo per il quale merita una cura particolare durante la sua creazione. Nostro compito sarà quello di valutare attentamente tutti i preparati presenti al fine di fornire al consumatore tutte le informazioni in maniera corretta e trasparente. Attenzione particolare, oltre agli ingredienti, verrà data agli allergeni dove per allergene si fa riferimento ad una sostanza qualsiasi capace di determinare uno stato di allergia.

CONSULENTI BIOLOGICI

CONSULENTI BIOLOGICI La domanda di prodotti biologici italiani è costantemente in crescita in Italia e in espansione dall’Europa a molte altre nazioni. Tale espansione del mercato rappresenta, dunque, un’importante opportunità commerciale per le aziende. Per un’impresa agroalimentare accostarsi al settore degli alimenti biologici può essere impegnativo e rischioso se non c’è la necessaria e approfondita conoscenza sia dei suoi elementi caratterizzanti che degli aspetti sostanziali che non si limitano alla cura dell’alimento in se, ma che riguardano la tracciabilità, l’organizzazione dei cicli di produzione, le attività di sanificazione e le prescrizioni sulla sicurezza alimentare e, naturalmente, l’etichettatura degli alimenti, passando anche da una attenta selezione dei fornitori. Tutto ciò è reso possibile grazie alla conoscenza della normativa che regola i processi di preparazione degli alimenti e i criteri di ottenimento della certificazione.

CONTATTACI ORA

2 + 13 =